Home   /  I nostri servizi

Vendita condizionatori

Vendita caldaie

Vendita telecamere

Vendita sistemi di allarme

Vendita stufe a pellet

 

Pulizia impianto

 

Una delle operazioni che vengono proposte sempre più spesso da coloro che si occupano della caldaia è il lavaggio dell’impianto di riscaldamento. Si tratta di un intervento utile che fa parte della manutenzione dell’intero impianto, e diventa tanto più utile quanto più l’impianto è vecchio; in alcuni casi, poi, è un’operazione resa obbligatoria per legge, quindi è necessario farla.

L’acqua che abbiamo nell’impianto di riscaldamento, ovvero che va dalla caldaiaai termosifoni, nella maggior parte delle situazioni non viene mai cambiata, ma è un circolo continuo e chiuso in cui la stessa acqua, vecchia di anni (20, 30 anni) passa dalla caldaia ai termosifoni di casa e viceversa, senza mai interrompere questo ciclo.

Naturalmente, questo è un problema a lungo andare; nonostante l’impianto sia ermetico, alla lunga i componenti dell’acqua hanno un’azione sull’impianto stesso, sulle tubature, sui termosifoni e sulla caldaia. Il cloro contenuto nell’acqua, ma anche i metalli, fanno azione di corrosione che porta a piccole perdite specialmente nei punti di aggancio di due componenti separati. L’ossidazione dei componenti fa sì che possano entrare altri piccoli componenti (come delle alghe, che si moltiplicano in acqua) che a un certo punto faranno ostruzione e andranno ad intaccare l’efficienza dell’impianto di riscaldamento.

Questo meccanismo va avanti spesso per anni ed anni, e ovviamente alla lunga ci possono essere dei problemi, che di solito portano a dover smontare la caldaia o il termosifone: il lavaggio dell’impianto evita che questo possa succedere, ripristinando la funzionalità iniziale.

Viene eseguito sfruttando la pompa della caldaia stessa o (meglio) una pompa a parte, e va ad inserire un prodotto aggressivo (acido) che viene sciolto in acqua e lasciato agire per poco tempo, per rimuovere le incrostazioni senza danneggiare l’impianto. A questo punto viene rimossa tutta l’acqua presente e viene sostituita con nuova acqua, così da ripristinare la condizione iniziale del nostro impianto.

Prestito Finalizzato

 

Realizza il tuo progetto: scegli Compass per finanziare la tua nuova caldaia, il climatizzatore che desideri, il tuo impianto di sicurezzai. Piccolo o grande che sia, ogni desiderio merita di essere esaudito. Inoltre presso la nostra sede hai a disposizione le nostre migliori condizioni per finanziare i tuoi acquisti.

 

Gestione pratiche GSE

 

 

Il Conto Termico incentiva interventi per l'incremento dell'efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni. I beneficiari sono principalmente le Pubbliche amministrazioni, ma anche imprese e privati, che potranno accedere a fondi per 900 milioni di euro annui, di cui 200 destinati alle PA. 

Grazie al Conto Termico è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo in tal modo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta. Recentemente, il Conto Termico è stato rinnovato rispetto a quello introdotto dal D.M. 28/12/2012.

Oltre ad un ampliamento delle modalità di accesso e dei soggetti ammessi (sono ricomprese fra le PA anche le società in house e le cooperative di abitanti), sono previsti nuovi interventi di efficienza energetica. E' stata inoltre rivista la dimensione degli impianti ammissibili e snellita la procedura di accesso diretto per apparecchi con caratteristiche già approvate e certificate (Catalogo).

Il limite massimo per l'erogazione degli incentivi in un'unica rata è di 5.000 euro e i tempi di pagamento sono all'incirca di 2 mesi.

 

Manutenzione Condizionatori

 

La manutenzione di un condizionatore/climatizzatore: che cosa significa?

Eseguire gli interventi di manutenzione di un condizionatore o di un climatizzatore significa effettuare dei controlli sul suo funzionamento prima della sua accensione in pieno vigore, come spesso accade durante il periodo estivo, in cui vi sono solo alcuni momenti della giornata in cui questo viene spento. Gli interventi di manutenzione, è facile comprenderlo, sono necessari per evitare, primariamente, che il condizionatore ci abbandoni proprio nel momento in cui ne abbiamo più bisogno, garantendo il corretto e ottimale funzionamento nel raffrescamento e riscaldamento degli ambienti nell'ottica del risparmio energetico.

E' risaputo che un guasto o un malfunzionamento nel condizionatore causa un aumento dei consumi energetici, molto spesso non riconosciuti in tempo, ma solo successivamente con l'arrivo della bolletta elettrica: gli interventi di manutenzione ordinaria sono necessari proprio per evitare questo sgradevole inconveniente, oltre al peggior caso, di un guasto trascurato che potrebbe avere dei costi maggiori rispetto ad un intervento di ordinaria manutenzione.

 

Assistenza tecnica

 

Assistenza tecnica autorizzata, manutenzione e installazione caldaie, e climatizzatori.

 
 
Eseguiamo interventi ordinari e straordinari attraverso la professionalità e la competenza dei nostri tecnici sempre aggiornati e qualificati per mantenere l’efficienza ed il corretto funzionamento degli impianti.

PROMOZIONE INVERNO

 

REVISIONE CALDAIA

 

€ 70,00